Autoscuola, Pratiche, Certificati, Assicurazioni, Bollo Auto Moto - Mondial Roma


 
| Autoscuola | Pratiche Auto e Moto | Servizi e Certificati | Dove siamo | Contatti | Link utili

HOME PAGE

Carta di Qualificazione del Conducente

NOVITA'

Con decreto legislativo del 6 agosto 2013 (GU n.199 del 26-8-2013), si stabilisce all'Art. 2 quanto segue

Disposizioni transitorie:

1. Al fine di assicurare parita' di trattamento tra tutti i conducenti di cui all'articolo 17 del decreto legislativo 21 novembre 2005, n. 286, e successive modificazioni ed integrazioni, le disposizioni di cui all'articolo 3, comma 3 del decreto del Capo del Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici del 17 aprile 2013, come inserito dall'articolo 1 del presente decreto, si applicano anche ai conducenti che hanno gia' frequentato corsi di formazione periodica o che a cio' provvedono dopo l'entrata in vigore del presente decreto. Conseguentemente i predetti corsi sono da considerarsi utili a rinnovare la validità della carta di qualificazione del conducente posseduta fino al 9 settembre 2020, se per il trasporto di persone, e fino al 9 settembre 2021, se per il trasporto di cose.
Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare.

In sintesi il decreto legislativo proroga di due anni la validità delle CQC, per cui la scadenza del 9.9.2013 diventa 9.9.2015. Questo significa che chi ha già fatto il corso per il rinnovo si trova la nuova scadenza al 2020 anzichè 2018 come avrebbe dovuto essere, e chi non lo ha ancora fatto ha tempo fino al 9.9.2015. Non c'è bisogno di chiedere l'aggiornamento dei documenti, che saranno automaticamente aggiornati alle prossime scadenze naturali.

CHI PUO' CONVERTIRE LA PROPRIA PATENTE O IL PROPRIO CAP SENZA FARE IL CORSO E L'ESAME:

Possono acquisire la CQC TRASPORTO PERSONE per via amministrativa (senza fare nè corso nè esame) coloro che hanno conseguito il certificato di abilitazione professionale "KD" prima del 10.09.2008, mentre possono acquisire la CQC TRASPORTO MERCI per via amministrativa (senza fare nè corso nè esame) coloro che hanno conseguito la patente "C" entro il 10.09.2009.

CONSEGUIRE LA CQC:

Per conseguire la CQC occorre frequentare un corso e sostenere un esame. Le ore e il programma del corso variano a seconda della CQC che si vuole conseguire, che si sia già in possesso di una CQC e dell'età. L'età minima è 18 anni per la CQC MERCI e 21 per la CQC PERSONE. La CQC è un'abiltazione professionale, per cui non sostituisce, anzi integra, le patenti superiori (C,D,E) ed è necessaria per chi effettua professionalmente autotrasporto di persone o di cose su veicoli per la cui guida sia già richiesta una patente superiore.
Per conoscere gli argomenti dei corsi clicca qui.

Di seguito una tabella riassuntiva sulle ore di corso da seguire, in base ai propri requisiti e alle proprie esigenze:

 

Già in possesso CQC persone
Già in possesso CQC merci
Età
CQC da conseguire
Ore di corso
SI'
NO
>23
MERCI
35 teoria + 2,5 di guida
SI'
NO
<23
MERCI
70 teoria + 5 di guida
NO
SI'
>23
PERSONE
35 teoria + 2,5 di guida
NO
SI'
<23
PERSONE
70 teoria + 5 di guida
NO
NO
>23
MERCI OPPURE PERSONE
130 teoria + 10 di guida
NO
NO
<23
MERCI OPPURE PERSONE
260 teoria + 20 di guida

RINNOVARE LA CQC:

La CQC ha durata cinque anni, trascorsi i quali, per rinnovarne la validità per altri cinque anni, occorre frequentare un corso di aggiornamento di 35 ore.

Lo stesso vale, ovviamente, anche per chi è stato esonerato dalla qualificazione iniziale ottenendo la CQC per via amministrativa. Le scadenze di queste CQC sono state tutte allineate alla stessa data di scadenza: il 09.09.2013 la CQC persone e il 09.09.2014 merci la CQC, in riferimento alla data dell'entrata in vigore delle norme che le hanno istituite.

LA CQC NON E' RICHIESTA AI CONDUCENTI DEI VEICOLI:

1) la cui velocità massima autorizzata non supera i 45 km/h
2) ad uso delle forze armate, della protezione civile, dei pompieri e delle forze responsabili del mantenimento dell'ordine pubblico
3) sottoposti a prove su strada a fini di perfezionamento tecnico, riparazione o manutenzione e dei veicoli nuovi o trasformati non ancora immessi in circolazione
4) utilizzati in servizio di emergenza o destinati a missioni di salvataggio
5) utilizzati per le lezioni di guida ai fini del conseguimento della patente di guida o dei certificati di abilitazione professionale
6) per il trasporto di passeggeri o di merci a fini privati e non commerciali
7) che trasportano materiale o attrezzature, utilizzati dal conducente nell'esercizio della propria attività, a condizione che la guida del veicolo non costituisca l'attività principale del conducente stesso

| Bollo Auto, Moto e Ciclomotori | Medico e Notaio | Auto d'Epoca e Auto Storiche | Link Utili |
INIZIO PAGINA

Autoscuola Mondial Roma - © - Tutti i diritti sono riservati - Sito realizzato da Curiosa Kabinet